Musica per bambini

Per conoscere le sedi e gli orari dei corsi: https://aigam.it/insegnanti-aigam/michela-duina/

Sono insegnante associato AIGAM per l’insegnamento della musica secondo la Music Learning Theory per bambini da 0 a 12 anni. Mi occupo della creazione dei corsi di Musicainfasce®, Sviluppomusicalità® e Alfabetodellamusica®

Chiedimi maggiori informazioni o prenota la tua lezione gratuita!

AIGAM

In Italia la Music Learning Theory viene insegnata e divulgata dall’AIGAM, Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale, l’unica associazione ufficialmente riconosciuta da Edwin E. Gordon per l’insegnamento della Music Learning Theory in Italia.

L’associazione, attraverso Insegnanti Associati svolge in tutta Italia corsi di Musicainfasce® (0 – 36 mesi), Sviluppomusicalità® (3 – 5 anni) e Alfabeto della musica® (6 – 9 anni).L’AIGAM svolge la formazione ufficiale Gordon in Italia attraverso corsi di formazione autorizzati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e rivolti ad insegnanti di musica, educatori di asilo nido, insegnanti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. L’Associazione inoltre attua i suoi obiettivi di diffusione della Music Learning Theory attraverso pubblicazioni con le Edizioni Curci di Milano e la collaborazione con Università e Conservatori oltre che con le maggiori istituzioni musicali italiane come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e l’Accademia delle Arti e dei Mestieri dello Spettacolo del Teatro alla Scala di Milano

Per maggiori informazioni https://aigam.it/

LA MUSIC LEARNING THEORY

La teoria di Edwin E. Gordon si basa sull’idea che la musica possa essere appresa secondo metodi analoghi a quelli del linguaggio, l’insegnante aiuterà il bambino a sviluppare la propria Audiation cioè̀ la “Capacità di sentire e comprendere nella propria mente musica non fisicamente presente nell’ambiente” che equivale al pensiero nel linguaggio parlato.  Questa è una capacità fondamentale per comprendere la sintassi musicale, per sviluppare una buona lettura e per improvvisare musicalmente. L’obiettivo è che tutti, a partire dalle proprie attitudini musicali, possano essere in grado di esprimersi musicalmente attraverso la voce o lo strumento e comprendere la sintassi musicale.

La capacità di Audiation si sviluppa a partire dall’età neonatale a contatto con un ambiente ricco esperienze musicali di qualità. Durante i primi anni di vita l’approccio indicato dalla MLT come adatto a favorire lo sviluppo dell’Audiation è quello della guida informale. L’adulto competente musicalmente guida informalmente il bambino all’apprendimento musicale, attraverso l’esempio diretto, il gioco e il movimento.

Successivamente (dai 7 anni in su) si passerà ad una guida formale che porterà il bambino a comprendere e interiorizzare la sintassi e l’armonia musicale, imparando a riconoscere i modi, le funzioni armoniche, i tempi usuali e inusuali e aiutando il bambino ad approcciarsi al meglio al canto e allo strumento