Tempo di buoni propositi….e se facessi qualcosa per me?

Gennaio è il mese dei “buoni propositi”, a dir la verità questo concetto non mi è mai piaciuto granché. Ovviamente nell’immaginario comune pensiamo a questo periodo come un “nuovo inizio” perché, molto probabilmente, sentiamo un bisogno profondo di rinnovamento e cambiamento. Cosa sono i propositi se non la voglia di modificare una parte della nostra vita che forse non ci è congeniale? Non parlo del cliché “mi iscrivo in palestra perché vorrei avere gli addominali scolpiti” disattendendo il mese dopo il proposito perché, in realtà, non me ne importa nulla degli addominali. Parlo di quei desideri profondi, della voglia di cominciare qualcosa che ci faccia davvero bene all’anima (sia chiaro, può essere anche iscriversi in palestra se questo fosse davvero quello che desidero), parlo dei “vorrei ma non posso/ non mi sento in grado/ non sono capace”, di quelle attività che ho sempre desiderato fare, ma non ho mai avuto il coraggio di iniziare.

Perché aspettare? Perché continuare a ripeterci che non siamo in grado invece che buttarci? Perché non provare?

Probabilmente per paura, perché potremmo scoprire dei lati di noi che non conosciamo, per paura del giudizio, perché, purtroppo, non riteniamo che le “passioni” o gli “hobby” siano importanti per il nostro benessere e la nostra felicità.

In una società in cui tutto sembra portarci verso il “fare” solo per guadagno o per un fine ben definito, sono convinta che abbiamo bisogno anche di altro. Noi non siamo etichette! Non siamo solo “il medico”, “la maestra”, “il papà”, “la commessa” ecc. Siamo molto più del nostro lavoro, del nostro ruolo di figli o genitori, dell'”etichetta” che la società e chi ci circonda vuole appiccicarci per poterci riconoscere. Non siamo una sola cosa, abbiamo passioni, desideri, attività che amiamo, situazioni famigliari diverse. Chi ha mai detto che un primario in chirurgia non possa essere anche un ballerino di samba? O che un musicista non possa essere anche un contabile? O che un operaio non possa essere anche un pittore?

Sempre più spesso, in verità, mi capita di incontrare persone che sentono il bisogno di trovare nuovi mezzi comunicativi per esprimere al meglio ciò che sono e ciò che vorrebbero essere.

Ammetto di essere privilegiata, il mio lavoro di insegnante di canto mi porta ad essere circondata da persone splendidamente diverse tra loro, che hanno però obiettivi comuni: riprendere una passione accantonata da tempo o mettersi in gioco, buttandosi in attività che non avrebbero mai pensato di affrontare. Ogni giorno entro in contatto con queste “anime belle” pronte a mettere da parte la paura di sbagliare, la paura del giudizio degli altri, il timore di non “sentirsi in grado”, per provare ad esprimere le proprie emozioni e il proprio vissuto attraverso la voce.

Vi garantisco, non è facile! Le canzoni che scegliamo o i suoni che emettiamo parlano direttamente di noi, di chi siamo davvero, del nostro passato e del nostro presente. Attraverso la voce e la musica ho la fortuna di condividere con ogni mio allievo un pezzetto della loro vita, di ciò che sono, di ciò che pensano…è un regalo preziosissimo.

Durante la settimana vedo entrare nella mia stanzetta persone che si scrollano di dosso l’etichetta di “studente”, “venditore”, “mamma”, “insegnante”, “operaio”, “medico” per poter essere ciò che vogliono, esprimendo ciò che sentono attraverso il canto.

Parlo di canto perché lo vivo ogni giorno, ma qualsiasi passione, arte o attività che sentiamo profondamente nostra o che ci interessa può portare dei benefici importanti nella nostra vita.

Il mio augurio a tutti voi, e anche a me stessa, è quello di poter trovare il coraggio per fare ciò che più amiamo, per poter così esprimere chi siamo veramente e chi scegliamo e vogliamo essere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...